La fotografia e i Fotografi

Leaf Credo 80: La testimonianza di Santiago Gatto

Scritto da Riccardo Pirana • Mercoledì, 23 gennaio 2013 • Categoria: Fotografi


“Apprezzo la qualità di Credo - specialmente quando scatto in modalità cablata - e la sua interfaccia grafica estremamente intuitiva. L’elevata qualità delle immagini e il fantastico rapporto prezzo/prestazioni mi hanno convinto a passare a Leaf Credo 80.”
Santiago Gatto

Santiago Gatto è un fotografo spagnolo che usa la sua Leaf Credo da 80 Mpixel per scattare foto di moda e pubblicità, e per realizzare progetti personali che hanno come sfondo vedute della sua terra. Tra i suoi clienti annovera marchi come Renault, Kronenbourg, Font Vella, Evian, Young & Rubican e Coob 92.

Santiago è un utente affezionato dei prodotti Leaf, ed è passato a Credo dopo Aptus. “Apprezzo la qualità di Credo - specialmente quando scatto in modalità cablata - e la sua interfaccia grafica estremamente intuitiva. L’elevata qualità delle immagini e il fantastico rapporto prezzo/prestazioni mi hanno convinto a passare a Leaf Credo 80. Attualmente lavoro in modalità cablata collegato a un Mac e utilizzo il software Capture One per l’elaborazione delle immagini. Uso il mio Credo montato su un corpo macchina Contax 645 ma sto prendendo seriamente in considerazione l’idea di passare alla nuova Mamiya 645DF+, a cui è abbinata un’ampia scelta di obiettivi Schneider-Kreuznach con otturatore.”


Le immagini qui illustrate fanno parte di uno dei progetti personali di Santiago. In questo progetto Santiago esalta la tradizione del piccolo villaggio di pescatori in cui ha vissuto la sua infanzia illustrando scene di vita locale con una luce ispirata ai dipinti del Goya. Santiago ha lavorato insieme a stilisti di moda del posto per trovare i costumi adatti a rendere l’effetto che desiderava.



Santiago è fotografo professionista dall’età di 16 anni, quando ha iniziato a mantenersi realizzando foto commerciali. A 20 anni si è trasferito a Barcellona per lavorare come fotografo freelance, iniziando a fotografare per le riviste, passando poi alla fotografia di moda e commerciale.
“Dopo un incidente mi sono ritirato ad Alicante, nel sud della Spagna, e ho iniziato con un progetto di ricerca a cui hanno partecipato venti persone tra fotografi, designer e addetti al montaggio video.” Ad Alicante Santiago lavora con aziende come Pedro Miralles, El Dantes, 1to3, Pikolinos, Dialprix, Kelme e Pikey Max.

Per continuare la lettura, clicca qui
2256 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento
L'autore non consente commenti a questa notizia