La fotografia e i Fotografi

Il mondo di Adrien Broom, tra realtà e immaginazione

Scritto da Riccardo Pirana • Martedì, 8 ottobre 2013 • Categoria: Fotografi





Adrien Broom e Chimera

Chimera OctaPlus 5, nella maggior parte delle situazioni, si è dimostrato il miglior sistema di modellazione della luce, infatti crea una bella cappa di luce su tutto il set e mi permette di riempire zone che desidero mettere in particolare risalto usando altre fonti di luce. 

Adrien Broom è una fotografa autodidatta con un particolare gusto per il bizzarro e il bello. Con un approccio alla fotografia di tipo cinematografico, Broom crea illusioni che giocano con la realtà dando grande spazio all’impulso dell’immaginazione. Le sue immagini sono profondamente narrative ed esplorano i temi universali dell’infanzia, della perdita e dell’ansia della vita moderna attraverso scene costruite.

Adrien ha recentemente esposto alla mostra “American Dreamers” presso il museo di Palazzo Strozzi a Firenze. La mostra comprende una riflessione sul lavoro dell’artista che utilizza la fantasia, l’immaginazione e il sogno costruendo mondi alternativi per accrescere la complessa realtà del nostro mondo

Diplomata nel 2002 in animazione computerizzata, nel 2006 Adrien ha vissuto a Firenze, dove ha studiato presso la SACI University e nel 2008 a Londra, dove ha studiato Storia dell’arte e delle arti decorative da Christie's. Adrien è fortemente influenzata da artisti come John Singer Sargent, Caravaggio e Gregory Crewdson

Leggi l'articolo >>

1870 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento
L'autore non consente commenti a questa notizia